5 vantaggi di una carriera nelle vendite

Warren Buffett, Mark Cuban, Anne Mulcahy e molti altri CEO di Fortune 500 hanno una cosa in comune: hanno iniziato tutti nelle vendite.

L’imprenditore americano Mark Cuban, ad esempio, all’inizio della sua carriera lavorava come venditore per Your Business Software. Qualche anno dopo, ha lanciato la propria attività. Oggi il suo patrimonio netto totale è di oltre $4,4 miliardi.

Anche voi potete raggiungere il successo e realizzare i vostri sogni. Una carriera nelle vendite vi aiuterà a sviluppare le competenze necessarie per avviare e gestire un’attività. Consideratela un’opportunità per creare connessioni, imparare cose nuove e acquisire competenze trasferibili che possono essere adattate a qualsiasi settore.

Questo percorso di carriera è anche finanziariamente gratificante, poiché i professionisti delle vendite hanno un potenziale di guadagno illimitato. A seconda del lavoro, possono ricevere commissioni, bonus, incentivi e altri vantaggi. Inoltre, possono sempre incontrare nuove persone e fare cose nuove ed entusiasmanti. Non ci sono due giorni uguali quando si lavora in questo settore.

Non siete ancora convinti? Diamo un’occhiata più da vicino ai vantaggi di una carriera nelle vendite per aiutarvi a fare la scelta giusta.

Perché scegliere una carriera nelle vendite?

L’ex CEO di Xerox Anne M. Mulcahy è entrata in azienda come addetta alle vendite negli anni Settanta. Nel corso degli anni ha scalato la carriera e si è fatta strada fino ai vertici. L’investitore americano Warren Buffet ha iniziato la sua avventura imprenditoriale all’età di sei anni. All’epoca vendeva gomme da masticare, giornali e bibite. All’età di 15 anni, ha guadagnato abbastanza soldi per comprare una fattoria di 40 acri, come riporta CNBC.

Una carriera nelle vendite non garantisce di diventare il prossimo Warren Buffet, ma può aprire un mondo di opportunità. Innanzitutto, serve come palestra per una grande imprenditorialità. Non solo svilupperete le vostre capacità, ma imparerete anche a dare priorità ai compiti, a gestire il vostro tempo e a rimanere organizzati.

Nell’ambito del vostro ruolo, avrete la possibilità di indossare più cappelli e di acquisire conoscenze in una varietà di settori, dal marketing alla tecnologia, alla consulenza.

Questo tipo di lavoro non si limita alla vendita, sottolinea Alyssa Merwin, vicepresidente delle soluzioni di vendita di LinkedIn. Chi lavora in questo settore deve anche essere un buon consulente e analista, ha dichiarato a Forbes.

Merwin lavora nelle vendite da oltre due decenni. Ciò che le piace di più è la possibilità di risolvere i problemi dei clienti e di fare la differenza nella loro vita. Inoltre, è una carriera con un potenziale illimitato. I rappresentanti junior possono passare a ruoli senior e formare i nuovi assunti, lavorare con clienti più grandi e gestire interi team. Inoltre, hanno l’opportunità di migliorare continuamente le proprie competenze.

Volete saperne di più? Ecco cinque motivi convincenti per scegliere una carriera nelle vendite.

#1 Bassa barriera all’ingresso

Iniziare una carriera nelle vendite è molto più facile che entrare in altri settori. La maggior parte dei datori di lavoro richiede solo un diploma di scuola superiore o una laurea in marketing, vendite, affari o un settore correlato.

Generalmente, i nuovi assunti ricevono una formazione sul posto di lavoro. Noi di Frank Recruitment Group offriamo programmi di apprendimento su misura per ogni livello di esperienza.

I requisiti esatti dipendono dal ruolo per cui ci si candida. Un rappresentante farmaceutico, ad esempio, potrebbe aver bisogno di una laurea in chimica, biologia o amministrazione sanitaria. Tuttavia, potrebbe essere sufficiente una laurea in economia. Se vi candidate per una posizione di medio o alto livello, dovrete avere almeno cinque anni di esperienza lavorativa.

La vendita è una delle professioni più accessibili per i neolaureati e per chi vuole cambiare carriera. Basta avere le competenze giuste per il lavoro.

Come nota Forbes, i venditori di successo hanno la capacità di capire e trattare con diversi tipi di clienti, creare legami genuini e trovare soluzioni. Sanno quando parlare e quando ascoltare, quali domande porre e come trasmettere il messaggio in modo significativo per il pubblico di riferimento.

#2 Potenziale di guadagno illimitato

Una carriera nelle vendite ha un potenziale di guadagno illimitato. Quanto guadagnerete dipende dalle vostre prestazioni.

La maggior parte dei professionisti delle vendite deve rispettare quote mensili o trimestrali. Queste possono includere quote di attività, quote di profitto, quote di volume e così via. Circa 85% di coloro che lavorano in questo settore affermano che la loro quota è equa, secondo un sondaggio Salesforce.

Per esempio, potreste aver bisogno di ottenere almeno 30 lead qualificati al mese. Tuttavia, questo non significa che non possiate ottenere 50 o 70 contatti qualificati.

I professionisti della vendita che raggiungono o superano le loro quote possono ricevere bonus trimestrali e annuali, viaggi pagati, carte regalo e altri incentivi. Secondo l’indagine di cui sopra, più di un quarto dei venditori supera sempre la propria quota.

#3 La possibilità di sviluppare competenze trasferibili

Se siete un ingegnere di rete o uno scienziato e decidete di cambiare carriera, non sarà facile trovare lavoro in un settore diverso. In molti casi, le competenze richieste per un ruolo specifico possono essere applicate solo a quel particolare lavoro o settore.

I professionisti della vendita, invece, apprendono competenze trasferibili che li preparano per un’ampia gamma di lavori in vari settori.

Ad esempio, sviluppano la capacità di persuadere gli altri, di pianificare e coordinare i compiti, di fissare obiettivi, di lavorare sotto pressione e di negoziare efficacemente. Queste competenze altamente spendibili sul mercato potrebbero portare a una carriera nel marketing, nella gestione, nella consulenza aziendale, nel settore immobiliare o in altri campi.

Una carriera nelle vendite può aprirvi nuove porte e rendervi più attraenti per i datori di lavoro. Man mano che si acquisisce esperienza, si possono utilizzare le proprie competenze per avviare un’attività secondaria o un’attività in proprio. In definitiva, non sarete mai a corto di opzioni.

#4 Sicurezza del lavoro

Poco meno di 90% dei professionisti affermano che le operazioni di vendita svolgono un ruolo chiave nella crescita aziendale, come riporta un sondaggio 2020 di Salesforce. Il ruolo delle sales ops è sempre più strategico in quest’era iperconnessa.

Il settore delle vendite negli Stati Uniti impiega più di 13 milioni di persone. Le organizzazioni della maggior parte dei settori si affidano a questi professionisti per attirare i clienti, commercializzare i loro prodotti e generare entrate. Per questo motivo, si impegnano a mantenerli nei loro team e a far sì che il loro duro lavoro venga riconosciuto.

E se doveste perdere il lavoro, potete usare le vostre competenze trasferibili per spostarvi in quasi tutti i settori e ricominciare da capo.

#5 Divertimento e flessibilità

Come già detto, per i venditori non esistono due giorni uguali. Nella maggior parte dei casi, questi professionisti lavorano in un ambiente stimolante e svolgono una serie di compiti che li motivano, li ispirano e li responsabilizzano.

In questo ruolo, avrete l’opportunità di accrescere la vostra rete di contatti, imparare dai migliori e lavorare con persone di diversa provenienza. A seconda del lavoro, potrete anche viaggiare per incontrare i clienti e concludere gli affari. Quando raggiungerete o supererete la vostra quota, proverete un senso di orgoglio e di realizzazione.

Circa 30% di coloro che intraprendono questa carriera affermano che la soddisfazione sul lavoro è la forza trainante della loro motivazione a chiudere le vendite.

Circa 40% sono motivati dalle ricompense finanziarie, mentre 12% citano il riconoscimento come motivazione principale, secondo quanto riportato da Salesforce.

Una carriera nelle vendite è tanto impegnativa quanto gratificante. Noi di Frank Recruitment Group forniamo la formazione e le risorse necessarie per eccellere nel vostro ruolo.

Siete interessati a vedere dove potrebbe portarvi una carriera nelle vendite?

Unisciti a Frank Recruitment Group e fai il primo passo verso una carriera entusiasmante e gratificante nel settore tecnologico.

Il più recente

日本カントリーヘッド就任のお知らせ

この度、2024年2月1日付けで、フランク リクルートメント グループ 日本カントリーヘッドに、アレキシス マブロプロスが就任いたしました。
アキシスは、日本のリクルートメント業界において豊富な経験を持つリーダーであり、アレキシスのリーダーシの下、APAC全域で躍進を続ける当社の日本部門は、さらなる成長と発展を遂げていくことでしょう。

Continua a leggere "

Il presidente del Frank Recruitment Group Morris è stato nominato Campione del cambiamento

La presidente del Frank Recruitment Group, Zoë Morris, è stata nominata come pioniera del personale nell'ultimo elenco Staffing 100 Europe.

Continua a leggere "

Dovete includere una foto nel vostro curriculum? 

In un mondo del lavoro in continua evoluzione, le pratiche standard relative alle domande di lavoro continuano a cambiare e ad evolversi. L'idea di entrare in un'azienda e distribuire copie del proprio curriculum è più o meno caduta in disuso, ma alcune domande hanno trovato una sorta di forza di resistenza.

Continua a leggere "

Leggi tutto dal nostro blog

Notizie aziendali

日本カントリーヘッド就任のお知らせ

この度、2024年2月1日付けで、フランク リクルートメント グループ 日本カントリーヘッドに、アレキシス マブロプロスが就任いたしました。
アキシスは、日本のリクルートメント業界において豊富な経験を持つリーダーであり、アレキシスのリーダーシの下、APAC全域で躍進を続ける当社の日本部門は、さらなる成長と発展を遂げていくことでしょう。

Continua a leggere "
Premi

Il presidente del Frank Recruitment Group Morris è stato nominato Campione del cambiamento

La presidente del Frank Recruitment Group, Zoë Morris, è stata nominata come pioniera del personale nell'ultimo elenco Staffing 100 Europe.

Continua a leggere "
Blog sul reclutamento

Dovete includere una foto nel vostro curriculum? 

In un mondo del lavoro in continua evoluzione, le pratiche standard relative alle domande di lavoro continuano a cambiare e ad evolversi. L'idea di entrare in un'azienda e distribuire copie del proprio curriculum è più o meno caduta in disuso, ma alcune domande hanno trovato una sorta di forza di resistenza.

Continua a leggere "
it_ITItalian
Powered by TranslatePress »